venerdì 29 aprile 2016

30 days of watercolor / twenty five

Buongiorno a tutte care amiche dell'acquerello !!
Oggi si disegnano fiori fiori fiori... in un modo diverso dal solito naturalmente ;-)

La tecnica della card è semplicissima, non potete sbagliare perche dovete solo lasciarvi andare, nulla di più.
Dovete solo godere del lento scivolare del pennello e nutrirvi dei colori che andrete ad applicare sulla carta.
Ho creato questa card usando anche la macchina da cucire, perchè la carta come ben sapete, può anche essere infilata sotto l'ago e decorata con fili colorati. Come se fosse una stoffa delicatissima.

La card rappresenta una casetta, sicuramente uno dei soggetti che preferisco in assoluto. E la casetta di oggi è coloratissima.

Vediamo come si procede.
Avrete bisogno di carta da acquerello per assorbire bene il colore perchè andremo a bagnarla. Perciò vi consiglio di utilizzare carta di almeno 200 gr ed oltre.
Vi servirà ancche un bel pennello rotondo e (opzionale) anche la macchina da cucire.

Cominciamo !!


Per prima cosa bagnate la vostra card con acqua pulitissima, usando un pennello altrettanto pulito, meglio se di forma piatta.
Con lo stesso pennello piatto carico di colore diluito, create delle macchie direttamente sulla carta bagnata. E' sufficiente appoggiare il pennello per vedere il colore spandersi immediatamente tutto intorno con un effetto meraviglioso.
Ripetete con vari colori e lasciate che le macchie si confondano leggermente si confini.
Se necessario bagnate ancora la carta prima di applicare il colore.
Lasciate asciugare benissimo.

Il secondo step lo faremo con il pennello tondo sottile, misura 2 o 3 ma potete provare anche con misure maggiori.
Tenete il pennello quasi perpendicolare alla carta proprio sopra alle vostre macchie asciutte e disegnate i vostri fiori. I miei sono molto stilizzati e semplicissimi.
Utilizzate vari colori contrastanti e per ultimo anche il nero.
Se il secondo passo vi sembra difficile, fate delle prove su carta bianca ;-)

Fatto !!



La card di base è finita, ora si tratta di decorarla un pochino per trasformarla in una piccola casa.
Create il tetto della casetta con una carta collagiata e cucitela scegliendo un punto a zig-zag.  Usate un filo colorato e magari anche altri piccoli abbellimenti, la scelta è pressochè infinita.
Per la cucitura con la macchia, regolatevi come per cucire la stoffa, non ci sono grandi differenze se non che la carta è un pò più rigida rispetto alla stoffa.

Vi consiglio di fare questa esperienza con la carta perchè riserva sempre delle sorprese !!



Se desiderate condividere la vostra card su Instagram potete usare l'hashtag #30daysofwatercolorwithcat.

Grazie della vostra visita !!

KISS







martedì 26 aprile 2016

From my sketchbook / Put your feelings into a drawing


Life is a game / La vita è un gioco


Amo disegnare i cani.
Anche i gatti.
Mi piace poterli fissare sulla carta nelle espressioni che più li caratterizzano. Quelle espressioni famigliari che noi tutti conosciamo. Mi piace circondarmi di piccoli amici di carta.

Amo disegnare le case.
Piccole case circondate da tanti fiori e tante foglie.
Mi piace pensare di costruire un paese intero tutto nuovo. E abitarci con la fantasia insieme a chi dico io.

Amo disegnare i fiori. Anche quelli recisi.
Meraviglie colorate che ci fanno compagnia con i loro colori.
Mi piace molto osservarli attentamente per riprodurne ogni sfumatura.

Oggi vi presento alcuni dei più recenti disegni, rigorosamente in bianco e nero per giocare con il chiaroscuro e per rafforzare l'idea che volevo rappresentare. Nascono tutti dalla necessità di scrivere non con le parole ma con dei semplici segni.

Grazie della vostra visita :-) e felice giornata, kiss


Spring touch / Il tocco della primavera

Playtime !! / E' il momento di giocare !!

Whwrw is your home? / Dov'è la tua casa ?

Hey boy, spring is here! / Ehi ragazzo, la primavera è qui!

Take a flower / Prendi un fiore

Almost friends / Quasi Amici



First Love never forget / Il primo amore non si scorda mai

P.S. Questi disegni e altri sono visibili anche sul mio account Instagram @caterinaedintorni oppure cercando l'hashtag #sketchbycat.




domenica 24 aprile 2016

30 Days of watercolor / twenty four


Hello everyone !!

Oggi è una giornata magica e vi propongo un aspetto diverso dell'acquerello. Infatti vorrei  presentarvi un esercizio creativo che ho portato alla fiera di Vicenza nel 2013 (vedi qui e qui e qui) per incuriosire e avvicinare il pubblico alla creatività.

Si tratta di tre video che mostrano come creare rapidamente un piccolo fiore usando gli acquerelli. Facile facile, vedrete.

I video sono in italiano naturalmente, ma poichè credo nel linguaggio universale dell'arte, spero che anche le amiche straniere potranno goderseli.

Alla fine di questo post troverete la foto della ghirlanda primaverile che ho realizzato utilizzando tutti i fiori creati con questa tecnica.

Enjoy !!...and kiss ;-)
























P.S. In fase finale ho aggiunto del glitter sui petali dei fiori, per renderli più visibili e luccicanti sotto le luci artificiali della casa. La ghirlanda infatti è appesa sopra al caminetto e irradia calore e colore tutto intorno.


lunedì 18 aprile 2016

30 Days of watercolor / twentythree




Buongiorno a tutte !!

Oggi è una bellissima giornata e mi sono messa a pensare al mare e ai suoi tramonti spettacolari. Sempre emozionanti.
Perciò quello che vedremo insieme oggi è come creare questo paesaggio marino dai toni assolutamente zen.
Bastano pochissimi tocchi di pennello per ricreare un'atmosfera rilassata e soft, per farci trasportare sulla spiaggia al calar del sole.

Pronte ??

Vi servirà della carta da acquerello, un pennello piatto numero 6 e i vostri colori.

Per prima cosa bisogna imparare a realizzare il cerchio del sole. Scegliete un bel tono arancio, caricate di colore diluito il pennello piatto e tenetelo verticalmente rispetto alla carta. Appoggiatelo sulla carta schiacciando fino a che le setole si piegano. Ruotate piano piano il pennello tenendolo sempre in verticale e sempre schiacciato, per fargli fare un giro di 360 gradi ovvero un cerchio colorato sulla carta.

In pratica le setole del pennello una volta schiacciate sulla carta andranno a creare una forma rotondeggiante durante la rotazione del pennello stesso. Un pò come se si usasse un compasso, tanto per dare l'idea.

Inizialmente vi consiglio di fare delle prove su carta da poco prezzo per prendere la mano. Le prime volte non sarà facilissimo, ma basta comprendere come funziona la tecnica per cominciare ad ottenere dei risultanti soddisfacenti. Non vi scoraggiate se il vostro cerchio non sarà perfetto !! Godetevi l'esercizio senza tanti pensieri ;-)


Per creare il mare con le sfumature del tramonto, usate sempre il pennello piatto caricato di colore su carta asciutta.
Create le righe di colore una dopo l'altra in modo che l'acquerello si possa mescolare. E come ultimo tocco create il riflesso arancio del sole sul mare, utilizzando un arancio molto diluito.

Fatto !!

Se avete creato una card simile a questa e desiderate postarla su Instagram, non dimenticate l'hashtag #30daysofwatercolorwithcat.
Grazie !!

E buon lavoro creativo a tutte...

Kiss


venerdì 15 aprile 2016

Se vuoi leggere un buon libro # 21


Chi ama i fiori e le piante, chi ama i giardini, chi ama Virginia Woolf, chi ama i grandi libri illustrati, chi ama i colori, chi ama il giardinaggio, amerà questo libro.

Racconta la storia di un giardino, il giardino di Monk's House, immerso nel verdeggiante Sussex. Ma non solo.
Il libro è inframezzato da stralci di lettere dei coniugi Woolf e da particolari inediti della loro vita quotidiana e racconta in modo particolareggiato questo angolo di verde e la casa in cui viveva la grande scrittrice inglese.
L'autrice del libro, che ha abitato per dieci anni proprio in questa splendida dimora, ne parla con grande amore e rispetto ed è un vero piacere ripercorrere insieme a lei tutti i vialetti del giardino e i suoi angoli nascosti (e ce ne sono parecchi).
Le foto sono meravigliose e sembra quasi di visitare Monk's House di persona. Insomma, se volete fare un viaggio nell' Inghilterra del secolo scorso ma vista con gli occhi dell'anno duemilasedici, aprite questo libro e...vi troverete proprio lì.

Buona lettura !!

KISS



mercoledì 13 aprile 2016

Spring backdrop

Mie care amiche, come passa veloce il tempo.. se solo potessi realizzare tutte le cose che vorrei fare, che vorrei vedere, che vorrei sperimentare....

Ma ormai ho imparato che una delle regole fondamentali della vita è proprio quella di fare delle scelte e oggi, mie care lettrici, vi propongo la mia ultima scelta creativa.

In questi giorni primavera che si stanno rivelando in tutto il loro splendore, mi sono creata un backdrop ;-)
Cos'è un backdrop ??...é un pannello di sfondo che serve normalmente per fare foto, creando una sorta di scenografia.

Sul mio backdrop ho disegnato a ruota libera, creando un paesaggio floreale dai toni primaverili e dai colori accesi.
Con pennello e colori mi sono divertita un sacco !!


E la faccenda è risultata assolutamente rilassante, tanto che prevedo di dipingerne uno anche per la prossima stagione estiva.

I colori che ho usato sono le gouache, amabili tempere che mantengono un lieve-lievissimo (nonchè meraviglioso) aspetto polveroso.


Devo dire che dipingere in verticale e in grandi dimensioni è stata un'esperienza insolita per me, abituata a disegnare in modalità più ridotte. Ritengo che sia fondamentale uscire dalla propria zona di comfort per spaziare nei vasti cieli della creatività senza paura di sbagliare. In fondo, nella vita siamo tutti principianti :-)


Comunque sappiate che è molto molto rilassante utilizzare liberamente una grande superficie e lasciar parlare la musa ispiratrice senza nessun bavaglio.
Per chi volesse provare, se non è disponibile una parete si può sempre lavorare sul pavimento oppure su un grande tavolo. Anche se devo dire che la prospettiva verticale è completamente diversa e credo che per capire cosa intendo si debba provare personalmente.
Perciò vi invito a provare questa tecnica e assaporare così un aspetto diverso nell'uso dei pennelli e dei colori.






E con questo, mie care, vi auguro una buonissima giornata ...

kiss


lunedì 11 aprile 2016

30 days of watercolor / twenty two

Buongiorno amiche e buon inizio settimana a tutte...

In questo periodo sto curando il mio piccolo giardino e ci sono sempre una montagna di lavori da fare. Amo particolarmente i giardini in cui la natura viene lasciata libera nel suo fiorire e dove aleggia un aria un pò vintage e un pò romantica.
La stessa dolce aria che ho voluto ricreare in questa card, prendendo spunto da un accessorio scrap.

Il protagonista assoluto della card infatti è il cancello bianco che nasconde al suo interno un cespuglio fiorito, come se stessimo per entrare in un giardino della campagna inglese :-)
Piccoli disegni di cancelli si possono trovare online ed opportunamente stampati e adattati per la card.



In pratica ecco come fare:

Con un pennello rotondo carico di colore diluito, disegnate piccole foglie e fiorellini stilizzati (per dare l'idea del cespuglio fiorito)e lasciate asciugare.
Inserite il cancellino semplicemente pinzettandolo sul lato sinistro, in modo da permettere alla card di aprirsi sui fiori acquerellati.

Io ho decorato il cespuglio con un piccolo nastro ricamato sul lato destro, per rafforzare l'idea dell'aiuola fiorita e anche per rendere più incisivo il disegno che altrimenti sarebbe apparso troppo smorto.

Infine, ho incollato qualche parola sia sul cancello che sul caspuglio perchè volevo che fosse chiara l'idea di partenza della card: un sentimento di libertà che viene dal cuore.

Ecco fatto, l'idea di oggi è questa e spero che vi sia gradita !!

Se avete realizzato una card simile a questa e desiderate condividerla, potete postarla su Instagram con l'hashtag #30daysofwatercolorwith cat.


Grazie ragazze e baci per tutte  ;-)


Kiss


venerdì 8 aprile 2016

Se vuoi leggere un buon libro # 20


Siete delle persone creative ??
Seguite la vostra musa dovunque voglia portarvi ??
Amate disegnare, scrivere, suonare e dedicate molto del vostro tempo a inseguire l'ispirazione e a coltivarla??

Allora mie care, il libro che vi suggerisco oggi è un libro che dovete (e sottolineo dovete) assolutamente leggere.
Scritto dall'autrice di Mangia Prega Ama, posso tranquillamente affermare che è uno dei libri più interessanti che abbia letto recentemente.
Gradevolissimo, pieno di riflessioni che tutte noi creative facciamo o vorremmo fare, suggerisce molti pensieri positivi e mostra la vera faccia della creatività.

Per me è stata una lettura entusiasmante. Non perdetevelo, mi raccomando ;-) perchè non ve ne pentirete. Parola di creativa.

Kiss



lunedì 4 aprile 2016

30 Days of watercolor / twentyone

Buon lunedi a tutte voi mie care.
Speriamo che questa settimana sia serena e piena di cose belle, anche su questo blog ;-)

La proposta che voglio presentare oggi è veramente molto semplice. Non servono molte cose, perchè tutto è focalizzato sul colore e sulle sue meraviglie. L'unica cosa di cui avrete veramente bisogno è la carta da acquerello con grammatura almeno di 200.


Si tratta di creare una piccola card con una tecnica che viene chiamata "di sgocciolamento".
Si lasciano sgocciolare letteralmente i colori sulla carta, ottenendo splendide mescolanze e nuove tonalità.

Ecco il metodo in pratica:


Caricate il pennello con un colore molto diluito e appoggiatelo sul bordo della card tenendola verticalmente.
Lasciate che il colore sgoccioli sulla carta.
Rifate la stessa cosa con un altro colore e poi ancora con un altro, permettendo a tutti i colori di mescolarsi tra loro.

Ruotate la card e rifate tutto il procedimento ponendo il colore su un altro bordo.
Tutte le linee di sgocciolamento create si andranno a intersecare formando una specie di griglia.

Ricordate di mantenere la card in senso verticale quando applicate il colore sul bordo. Questo orientamento è necessario per permettere al colore di fare il suo lavoro .


Come sempre, lasciate asciugare benissimo e decorate qualche macchiolina di colore nero, come abbiamo già fatto per molte card del corso. Alla fine di tutto, potete aggiungere un piccolo tocco di primavera, un semplice decoro stilizzato, come quello che ho usato io.

Fatto !! La vostra card è pronta...

Sappiate che la stessa tecnica può essere usata per creare sfondi interessanti con qualsiasi medium fluido, ovviamente.



Vi auguro una splendida giornata, piena di sole in cielo e dentro di voi.
kiss per tutte, amiche mie....

P.S.
Potete condividere le vostre card su Instagram usando l'hashtag #30daysofwatercolorwithcat.




sabato 2 aprile 2016

Ghirlanda Vintage Fuoriporta / Outdoor Vintage Wreath / Aunt Clelia's Roses


Chi mi segue da tempo sa bene che le ghirlande sono la mia passione. Ogni volta che mi si presenta l'occasione ne approfitto per appenderla fuori dalla porta di casa come segno ben augurale.
Il loro aspetto rotondeggiante mi fa pensare alla forma perfetta del cerchio della vita e per questo motivo quando ne realizzo una nuova è come se parlassi alla vita stessa. Come se volessi renderle omaggio.


La ghirlanda di oggi ha una storia speciale e non solo in senso metaforico. L'ho creata usando una base in polistirolo come da manuale ma la decorazione che ho inserito è del tutto inusuale.
Le rose che vedete e la rete a maglie larghe che fa da supporto, in origine erano una cappellino stile novecento che ho ereditato qualche anno fa da una zia. La zia Clelia, appunto.
Non so se la zia in questione sarebbe contenta di vedere il suo amato cappellino trasformato in un decoro appeso fuori dalla porta, ma sono convinta che il cappellino lo è di sicuro. Aver ridato in qualche modo una nuova vita a un oggetto pieno di charme mi rende felice.


In pratica non ho dovuto fare niente altro che appoggiare la decorazione del cappellino sulla forma di polistirolo rivestita con una carta bianca a pois, sporcare la base perchè non risultasse troppo perfetta per un look vintage e poi incollare con la colla a caldo.




Come potete vedere dalla foto, il look vintage è perfetto e si accompagna bene a questo tempo di Primavera. Un tocco vintage indispensabile.

Buona giornata a tutte noi :-)

Kiss